Marcia indietro

Questo blog, anzi la persona che ci sta dietro, cioè io, non ha mai avuto molto da dire. E quasi mai era interessante. Però il blog, la voglia di fissare pensieri che altrimenti se ne sarebbero andati, la voglia di sperimentare questo strumento mi hanno trainato per molto tempo.

Ora si cambia. Ci sono molte persone che hanno e fanno meglio, e io continuerò a seguirle, prendendo spunti interessanti per le mie (opache) riflessioni. Da oggi pubblicherò solo qualche frase, magari oscura, magari ostentatamente (e mestamente) ricercata. Qualcosa che però sento mio davvero. Basta copia e incolla di altri pensieri e altre parole.

E visto che l'andazzo è quello per tutta la blogosfera italiana, io non vado in vacanza. Ho la fortuna di abitare sulle sponde di un lago, in cui non è difficile divertirsi (con poco) e in cui l'ambiente invita al rilassamento, quando ci vuole, e uno spreguudicato tuffe fra le onde, quando ci vuole.

Buone vacanze d'agosto a tutti gli altri...

2 Responses
  1. Mad Says:

    ...mi puoi dire il nome del lago? ultimamente mi sono tuffata in quello di Levico e quello d'Orta, pesci ne ho visti e ho sperato caldamente che non fossero inquinati..Mad


  2. Limo Says:

    Lago d'Iseo.

    Diciamo che è inquinato in "misura accettabile"...