Soldi & Infrastrutture

Lodevole il tentativo di facilitare l'ingresso dei veicoli privati e commerciali a Milano. Una mole di lavori notevole e dai numeri impressionanti:

- 450 interventi di ricollocazione di acquedotti, gasdotti e linee elettriche
- Demolizione e ricostruzione di 39 cavalcavia, i cui lavori vengono svolti nei giorni e nelle fasce orarie di minor traffico.
- Ampliamento dei ponti sui fiumi Adda e Brembo.
- Costruzione di 2 nuovi ponti in acciaio sulla linea ferroviaria Treviglio-Bergamo.

Il tutto per la modica cifra di 398 milioni di €.

Siccome alcuni tratti hanno già visto l'apertura della nuovissima quarta corsia di marcia, volete sapere il risultato? Alle 11.30 di mattina ci si ritrova in coda (come prima), fermi (come prima), incazzati (come prima), in ritardo (come prima), ansiosi (come prima), stressati (come prima).

Volete sapere qual è l'unico spunto positivo? Potete salutare altre 3 file di automobili in coda invece di 2 come prima. Ne valeva la pena, no?

1 Response
  1. Velenero Says:

    che invidia...!

    a bologna stanno per inaugurare una misera terza corsia...