Informatica & Aspirazioni

Io non sono un estremista integralista. In nessun campo e per nessuna bandiera. Nel campo informatico da qualche tempo mi sono avvicinato al software free/open source, un po' per convenienza monetaria, un po' per reali vantaggi di stabilità e sicurezza, un po' perché credo veramente che la condivisione delle risorse software e degli strumenti informatici standard siano un vantaggio per tutti.

Quindi, quando posso, uso Linux o, al limite, Windows ma cercando di utilizzare tutti gli strumenti open source che esistono per esso.

Purtroppo nel lavoro ho spesso dovuto piegarmi a regole scritte da altri (scelte che non hanno alcun rilievo negativo, ci mancherebbe, ma che sanno di ristrettezza mentale): e così gli articoli al giornale dovevano essere inviati in formato MS Word, le presentazioni in MS PowerPoint, etc...

Quando oggi, sulla barra del computer, mi sono trovato aperti Ms Word, Ms PowerPoint, Ms OutLook, Ms Excel e Internet Explorer... beh, mi stava venendo un colpo!
3 Responses

  1. Limo Says:

    PAragone blasfemo: metti che un ateo convinto riesca, a fatica, a eliminare tutti i riferimenti alla religione dalla sua vita (e in Italia questo è molto difficile).

    Bene, entra nel nuovo ufficio e si ritrova il capo prete, il crocifisso e una preghiera di S. Francesco appesa al muro, l'homepage del browser impostata su quella del Vaticano.

    Diciamo che si ritrova quantomeno spiazzato...