Pianeti & Scuola

Siamo riusciti a cambiare anche il sistema solare! Con le parole, con le definizioni, siamo in grado di creare dal nulla (e di ridurre in nulla) di tutto, anche dei pianeti (un po' come quando le case farmaceutiche abbassano la soglia oltre la quale si è considerati malati: si creano migliaia di nuovi pazienti solo modificando un numero).

L'IAU ha infatti stabilito che i pianeti del sistema solare sono in realtà 8 e non 9 come tutti abbiamo imparato a sillabare fin da piccolissimi: da oggi Plutone non è più considerato un pianeta. Dava la sua ridotta dimensione e il suo status di pianeta ghiacciato si doveva decidere se allargare ad altri corpi celesti simili la definizione di pianeta oppure se eliminarlo dal novero degli stessi. Detto fatto: Plutone, fatti un giro più lontano, va', che noi non ti vogliamo!


2 Responses
  1. Alfred Says:

    Meno male che, nelle prime proposte, i pianeti dovevano diventare 12, perchè avrebbero aggiunto qualche asteroide bello grande.

    Hanno anche intervistato degli astrologi per sapere come sarebbero cambiati gli oroscopi, immutati da 2500 anni.
    Mah!


  2. Limo Says:

    Non avevo pensato agli oroscopi! Sarà perché, per usare un eufemismo, ci credo poco...