Topolino & Cellulari

Sono un fan di Topolino, che, lo so, è il meno "figo" dei fumetti che si possono trovare in edicola, ma a me quello piace, non altri...

E così tutti i mercoledì mi fiondo in edicola per acquistare il nuovo numero (siamo al 2648, neanche Tex...), ma questa settimana ho avuto una sgradita sorpresa. All'interno del packaging c'era una tesserina che prometteva 2 regali per l'odiosissimo Club Zed (talmente odiosoe subdolo da non meritare neppure un link), quello delle suonerie per cellulari, per capirsi: una (fantomatica)
top hit dell'estate GRATIS e un ingresso OMAGGIO x 1 settimana in Club zed!

Le maiuscole non sono mie, è scritto proprio così. E il
x 1 non è mio, è scritto proprio così. Ovviamente sul retro e in dimensioni munuscole c'è scritto che il servizio in abbonamento è gratis per la prima settimana, mentre per la successiva sono 2,50€.

Avrei preferito che dopo la prima settimana gratuita si fosse disiscritti automaticamente e, se il servizio realmente interessava, autonomamente ognuno avrebbe fatto l'attivazione al servizio. Mi sembra una manovra (molto) subdola per colpire i bambini (tutti assolutamente cellular-muniti) fregandoli in qualche modo.

Però confido in loro e nella loro intelligenza e furbizia e scaltrezza sempre più precoce. Facciamoli morire questi succhiasoldi!
2 Responses
  1. velenero Says:

    Ma cosa succederà mai in un Club Zed?

    Ci s'incontra per scambiarsi il cellulare?


  2. Limo Says:

    Misteri della società umana moderna... e pensare che si possono avere sfondi, suonerie, temi e quant'altro semplicemente cercandoli gratuitamente (e legalmente) in rete.

    Perché farsi fregare da queste cose? Per potersi fregiare del titolo di "nazione europea con il maggior tasso di telefonini"?