Cavi & Disordine

Voi che rapporto avete con i cavi? Io ne ho angoli e cassetti pieni e disordinati. Per forza di cose, per la loro natura.

Caricabatterie per il cellulare, caricabatterie per il secondo cellulare, caricabatterie per il rasoio elettrico, caricabatterie per il rasoio dei capelli, caricabatterie per il lettore mp3, caricabatterie per ricaricare le batterie stilo per la macchina fotografica digitale, un paio di prolunghe per cuffie, un paio di paia di cuffie (auricolari e non), auricolare per cellulare con filo, un paio di piattine, qualche jack per chitarra, cavi di rete per il pc, cavi d'alimentazione per videoregistratori, prese scart, collegamenti audio/video per console, etc... etc... etc...

Non ho alcuna soluzione al problema se non quello di ri-sistemare periodicamente il tutto. Ma, oltre alla noia di dover rifare da capo ogni qualche mese gli avvolgimenti, oltre alla frustrazione di non trovare una soluzione a un problema fondamentale, oltre al fastidio di dover cercare fra mille cavi (tutti rigorosamente neri) quello che serve al momento partendo dal trasformatore (di cui ci si ricorda immancabilmente la forma, chissà perché!), sono stufo dei grovigli in cui immancabilmente si riducono!

Avranno vita propria durante la notte? Chi inventerà un gadget per risolvere questo problema diventerà ricco. Ne sono sicuro.
4 Responses
  1. Gighen Says:

    il gadget si chiama bluetooth :)
    cmq se ti serve un tutorial su come collegarli c'è sempre il mio :D


  2. Limo Says:

    Il rasoio bluetooth? La fotocamera bluetooth? ... forse (ma forse) ci arriveremo, ma rimane comunque il problema di ricaricare tutti questi aggeggi dente-blu.
    In effetti costruire un caricabatterie per cellulare bluetooth non sarebbe una cattiva idea (anche se irrealizzabile visto che non so come sia possibile trasferire energia senza fili): lo si lascia sempre attaccato alla presa (magari nascosta dietro qualche mobile) e, quando serve, si attiva la funzione sul cellulare. Probabilmente però consuma di più di quanto si ricarica.

    Intendi questo tutorial? :)


  3. velenero Says:

    LOL! Sono d'accordo con gighen: temo che l'unica soluzione sia il wireless...


  4. Gighen Says:

    beh wireless ma non per ricaricare... inoltre dovrebbero studiare gli oggetti perchè si ricarichino semplicemente come i telefoni cordless che basta appoggiarli sulla basa... in compenso dovresti avere posto per mettere tutte le basi.. ma secondo me sarebbe + comodo

    PS
    il tutorial è proprio quello