Ferraglia & Commozione

Addio. Devo dirti addio, piccolo cuneo argentato. Dopo i 211.000 chilometri che i tuoi vari padroni ti hanno fatto percorrere è ora di tirare un po' il fiato. Svernerai per qualche mese in un garage, per poi finire nel cimitero delle auto, come un'anziana e distinta signora che trascorre i suoi ultimi anni di vita a fissare il vuoto in un ospizio, contenta solo di esserci ancora.

Stasera affronteremo l'ultimo viaggio insieme, cara Y10, l'ultimo tratto di autostrada (a velocità contenuta per non mettere troppa pressione ai tuoi vecchi organi usurati), l'ultimo tratto di strada statale, l'ultima volta che costeggerai un lago scivolando veloce sull'asfalto umido di una notte autunnale.

Ascolterò ancora il soffio regolare del tuo piccolo cuore meccanico in rigoroso silenzio, senza canzoni o stazioni radio a disturbare il tuo modesto pulsare. Non mi hai mai tradito, proprio come una donna d'altri tempi, fedele e modesta compagna di mille spostamenti brevi o lunghi tra i nastri d'asfalto italiani.

Ma è giunto il momento di voltare pagina: Milano non ti vuole più, ti proibisce di sgranchire le sospensioni, dicono che inquini parecchio, più di quel bestione senza storia o sentimento che ci affianca e ci sorpassa; più di quella station wagon prepotente che cerca di infilarsi in uno spazio vuoto mente tu sogghigni amareggiata pensando che noi, io e te insieme, avremmo fatto meno fatica a fare tutto.

Ho un buco allo stomaco mentre ti saluto, mentre ti guardo per le ultime ore. Sei stata l'auto della mia giovinezza, dei miei primi spostamenti. Mai una multa (solo una in verità, ma palesemente ingiusta), mai un capriccio. Da motociclista quale sono mai avrei pensato di affezionarmi anche a una quattro ruote: tu sei riuscita a farmi cambiare opinione.

Addio. Ti conserverò per sempre nella memoria, nel posto riservato alle cose importanti e liete, degne di un ricordo sereno e malinconico. Addio.
12 Responses
  1. carletto Says:

    non ce la faccio..
    non ce la faccio..
    non ce la faccio..
    non ce la faccio..
    fai piangere anche me


  2. Limo Says:

    Eh già... anche tu hai appena vissuto questo trauma... Poi se ne esce, vero?


  3. Isabella Says:

    Mi viene da piangere!! Mi mancherà tanto... :(


  4. Gighen Says:

    sinceramente non andare in autostrada con una y10 mi pare un buon modo per cercare di rimanere in vita :)


  5. Limo Says:

    È sempre riuscita a portarci anche in autostrada e in tangenziale est, ma, sai, su quelle strade 130 km/h e 90 km/h non sono dei limiti di velocità ,ma degli obiettivi!


  6. Gighen Says:

    :lol:

    questa è bella :D


  7. velenero Says:

    Dai Limo... adesso è in un posto migliore...!


  8. Alfred Says:

    E' sempre un dispiacere vendere la macchina, soprattutto se funziona.

    Che ti compri?


  9. Davide Says:

    Già ti vedo sfrecciare con la tua nuova cayenne..


  10. Limo Says:

    Esagerato... una semplice golf usata.


  11. Alfred Says:

    Attento alla omologazione antiinquinamento Euro xxx, ai kilowatt no, perchè la Golf sta sotto i 100, a meno che tu abbia preso la GTI o la R32.


  12. Limo Says:

    Tranquillo Alfred, la mia semplice 1.4 sta ampiamente sotto i 100kw.

    La Golf R32 mi limito a usarla con il pad della PS2...