Segnalazioni & Internet [3]

287 volumi in formato digitale? Il tutto gratuitamente? Dante-Manzoni-Parini-Alfieri-Leopardi gratuitamente? Sembra non credibile, ma la casa editrice Laterza ha concesso il permesso e i diritti per riprodurre digitalmente la collana Scrittori d'Italia fondata da Benedetto Croce nel 1910.

Complessivamente sono stati digitalizzati in formato immagine 287 volumi, contenenti 179 opere, per un totale di 125.171 immagini. Il tutto lo trovate qui.

E la cultura costa... E l'Iva sui libri... E i libri di testo costano... Sei un professore? Questo è il testo dello scrittore, tu hai un certo numero di ore di lezione per spiegarlo all'alunno: costo? Praticamente nullo (almeno per la letteratura italiana). E così chi fa il gioco sporco, pur rispettando tutte le (proprie) leggi, avrà vita più dura avendo di fronte dei consumatori e dei docenti consapevoli.

Le puntate precedenti di Segnalazioni & Internet: [2] - [1]
6 Responses
  1. velenero Says:

    che gran figata!

    Stasera comincerò a rimpolpare la mia biblioteca digitale...!


  2. Limo Says:

    Per chi ha la possibilità consiglio questo programmino gratuito HTTrack Website Copier che si preoccupa di scaricare tutto il sito dell'indirizzo che gli fornite (e potete specificare la "profondità" fino alla quale deve scendere nei link).

    E prima di venire attaccato mi correggo: non solo è gratuito, ma free e sotto licenza GPL (e disponibile per Uindovs, Linucs e Mech).

    Ora vado a lavorare e lascio "lavorare" anche lui...


  3. Davide Says:

    MI-TI-CO

    Per la maggior parte di questi utori, comunque, occorre sottolineare come le opere era già di libero dominio, trascorsi i 75 anni dalla morte dell'autore richiesti dalla legge italiana.

    Esistono altri progetti interessanti come http://www.liberliber.it/ che hanno fatto un lavoro allucinante per anni...


    Certo il sito della laterza è ben fatto, organizzato, un bellissimo lavoro.


  4. Chiara Says:

    Grande! Grande! GRANDE!
    Avere uno strumento così utile a portata di click è un grande aiuto... peccato che ovviamente non abbia trovato alcun riferimento utile per la tesi. Dovrò studiare ancora un po'.


  5. Limo Says:

    @ Davide: liberiliber? E che te lo dico a fare che ci ho collaborato un sacco... (sempre quelli che hanno tempo da buttare, vero?).


  6. Limo Says:

    @Chiara: e ci credo che non trovi nulla di utile, tu ti occupi di poetesse semianalfabete cieche del basso medioevo dello Zaire! Beh, non proprio così ma quasi...