Topolino & Scrittura

In un incontro all'università con Tito Faraci, sceneggiatore di fumetti da Tex a Diabolik, da Dylan Dog a Topolino, ho scoperto alcune cosette interessanti riguardo alle direttive della casa editrice per la scrittura dei fumetti. Quella più importante, o meglio, la più curiosa, è la totale assenza del punto fermo nei balloon degli albi di casa Disney.

Non ci avevo proprio fatto caso, ed invece è proprio così! Tutti le frasi dei personaggi si concludono con il punto interrogativo, con i puntini di sospensione, oppure... con il punto esclamativo! Ogni frase è un'esclamazione, una declamazione. Nessuno parla normalmente...
0 Responses